Banda Musicale Città di Ivrea

Il Maestro

ALESSANDRO DATA

 

 

Si è diplomato in Clarinetto nel 1991 presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria. Ha svolto attività di insegnamento nelle scuole dell’obbligo e nei corsi di orientamento musicale della regione Piemonte. Ha effettuato concerti in Italia e all’estero, con importanti formazioni cameristiche e sinfoniche, collaborando con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, il Teatro Regio di Torino, la Filarmonica ‘900 del Teatro Regio, l’Orchestra Sinfonica di San Remo, l’Orchestra “Agimus” di Moncalieri, la Camerata Ducale di Vercelli, l’Orchestra Sinfonica Eporediese e la Giovanile del Piemonte, l’Orchestra da Camera di Aosta, l’Orchestra Sinfonica di Asti, la Compagnia del Teatro d’Opera Italiana e l’Orchestra Barocca di Progetto Musica di Biella, nonché il Quartetto di Clarinetti “Ebony” (vincitore di un Concorso Internazionale) e l’ensemble di saxofoni “Simple Reeds”. 

Particolarmente attivo nella musica per fiati, collabora stabilmente con l’Orchestre d’Harmonie du Val d’Aoste, con l’Orchestra a Fiati “Fiatinsieme” di Trofarello e con il Coro di Clarinetti dell’Orchestre d’Harmonie du Val d’Aoste. È maestro delle bande di Valperga (dal 1990), Ivrea (dal 1998) e San Martino Canavese (dal 1998); in passato ha diretto anche le filarmoniche di Rivara (dal 1993 al 1996) e di Montalto Dora (dal 1997 al 2015). Si è dedicato, e si dedica tuttora, anche al jazz e alla musica leggera, suonando con big band e svariati complessi musicali, tra i quali la “Moraine Big Band” e la “Torino Jazz Orchestra”. Partecipa frequentemente a produzioni discografiche e svolge attività di copista professionale per la Scomegna Edizioni Musicali. Nel 2009 è stato vincitore del III Concorso di Composizione di una Marcia per Banda “Massimo Boario” (Torino) e nel 2015 ha conseguito il 3º Premio al III Concorso Internazionale di Composizione per Marce Brillanti di Allumiere (Roma). Nell’autunno del 2016 ha ottenuto il 1º Premio con la Filarmonica di San Martino Canavese, nonché il premio come miglior direttore, al I Festival Bandistico a Concorso di Castellamonte (TO).

 

IL DIRETTIVO 

Presidente  Elso Quacchia

Vice presidente  Guido Ollearo

Segretaria  Roberta Bertelle

Archivisti  Diego Levetto, Bruno Molinaro

Consiglieri  Alberto Bozzolan, Giovanni Martinetto

 

LA MADRINA

Rita Chieregato